Termini del servizio ecommerce ticreacasa.it

Di seguito verrà utilizzato l’acronimo ticreacasa per indicare la società:

Termoidraulica Commerciale Caivit SrL
Via Duilio Mainella 10-12
Viterbo, 01100 (VT)
ITALIA

tel: 0761.251144
fax: 0761.352245
E-Mail: info@tccviterbo.it

P.IVA: 00838630564

A – Introduzione

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito solo “Condizioni Generali”) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da ticreacasa.
Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tra il venditore (ticreacasa) e secondo le procedure ivi indicate, tra il venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

B – Accettazione delle condizioni generali di vendita

1. Il contratto stipulato tra ticreacasa e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di ticreacasa, la quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.
2. Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 sulle vendite a distanza.
3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

C – Modalità di acquisto tramite “preventivo”

1. Il Cliente decide di richiedere un preventivo per uno o più prodotti così come descritti nelle relative schede informative. ticreacasa, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno.
2. ticreacasa elaborerà il preventivo per il cliente specificando in maniera chiara: prezzi dei prodotti oggetto del preventivo, eventuali sconti, prezzo e modalità e costi della spedizione, IVA
3. il preventivo verrà inviato al cliente via mail che potrà accettare il preventivo o rifiutarlo
4. Qualora il cliente accetti il preventivo questi verrà reindirizzato nell’apposita area del website dedicata al pagamento
5. Trattandosi di prodotti per la casa l’IVA potrebbe variare in funzione del soggetto che ne fa richiesta (Es. 4%, 10% o 22%); ove non espressamente indicato verrà applicata l’IVA al pubblico pari al 22%
6. ticreacasa non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata.
7. Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, ticreacasa si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone le quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del Cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.

D – Modalità di pagamento

1. Bonifico bancario
In caso di pagamento tramite Bonifico bancario, l’invio di quanto ordinato avviene solo all’atto dell’effettivo accredito sul c/c di ticreacasa, che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine, decorsi i quali l’ordine viene ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell’ordine, che è contenuto nell’email di conferma ordine inviata a seguito del completamento della procedura su ticreacasa.it

2. PayPal
L’importo relativo all’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di ticreacasa, l’importo sarà rimborsato sul conto PayPal del cliente. L’annullamento dell’ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell’ordine è chiaramente visibile nell’area “Stato ordini” e non è più annullabile se appare l’indicazione “Ordine in lavorazione”. Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso ticreacasa può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto ticreacasa è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di ticreacasa contiene, né conserva, tali dati.
Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un’email di conferma da PayPal.

3. Contrassegno
La seguente modalità non prevede un pagamento online. Il prodotto verrà pagato in contanti alla ricezione della merce.

4. Ritiro in sede
La seguente modalità non prevede un pagamento online. Il prodotto verrà pagato in contanti al ritiro della merce presso la sede di ticreacasa sita in via Duilio Mainella 10,12 Viterbo.

E – Modalità di consegna

ticreacasa accetta ordini con consegna nel solo territorio dello stato italiano. Per ogni ordine effettuato su www.ticreacasa.it, ticreacasa emette fattura del materiale spedito. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa. Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. Nessuna spesa o commissione ulteriore è dovuta a ticreacasa. La consegna della merce ordinata si intende al piano abitazione. La merce viaggia con imballo realizzato a regola d’arte. I tempi di consegna della merce ordinata sono puramente indicativi e sono pubblicati nell’apposita tabella alla voce “tempi di consegna indicativi”; gli stessi potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell’Autorità. Nessuna responsabilità può essere imputata a ticreacasa in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna della merce ordinata. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

– che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato in fattura;
– che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato;

Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva” sull’apposito documento accompagnatorio e confermati, entro 7 giorni mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere, il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio. Nel caso specifico di pacco danneggiato scrivere “ritiro con riserva perchè il pacco è danneggiato”. E’ inoltre richiesta l’apertura di una pratica di anomalia presso ticreacasa. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione.

Per ogni dichiarazione il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

F – Tempi di evasione e consegna dell’ordine

1. Tempi di evasione dell’ordine – Con “tempi di evasione dell’ordine” si intende l’intervallo di tempo che trascorre dal completamento dell’ordine alla consegna del prodotto al corriere. Tale tempo è pari a 48 ore e comunque tale parametro può variare senza preavviso.

2. Modalità di pagamento – PayPal pagamento immediato con verifica interna (60 minuti); Bonifico bancario anticipato ricezione accredito su conto corrente ticreacasa 4-6 giorni.

3. Ritiro in sede – Il prodotto verrà ritirato presso il punto vendita ticreacasa direttamente dal cliente.

G – Costi della spedizione

I costi di spedizione verranno calcolati in funzione dei seguenti parametri:

  • Peso del materiale
  • Volume della spedizione

il costo della spedizione ed il corriere verranno comunicati in fase di creazione del preventivo

H – Diritto di recesso

In conformità alle previsioni del Codice del Consumo, il Consumatore ha facoltà di recedere dal Contratto, secondo le modalità e le tempistiche previste all’interno della presente Sezione.

Ove intenda avvalersi di tale diritto di recesso, il Consumatore dovrà provvedere entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di consegna del Prodotto ticreacasa (nel caso di consegna multipla, dalla data dell’ultima consegna parziale) all’invio di apposita comunicazione (senza necessità di specificare eventuali motivi), da trasmettersi per lettera raccomandata con avviso di ricevimento ovvero mediante e-mail a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive, agli indirizzi di seguito indicati.

In caso di esercizio del diritto di recesso, il Consumatore sarà tenuto alla restituzione del Prodotto a ticreacasa agli indirizzi di seguito indicati entro il medesimo termine di 10 (dieci) giorni dalla data di consegna dell’articolo.

La sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso.

La comunicazione di recesso deve essere indirizzata a:

Termoidraulica Commerciale Caivit SrL
Via Duilio Mainella 10-12
Viterbo, 01100 (VT)
ITALIA

tel: 0761.251144
fax: 0761.352245
E-Mail: info@tccviterbo.it

 

Gli articoli dovranno essere restituiti a:

Termoidraulica Commerciale Caivit
Via Duilio Mainella 10-12
Viterbo, 01100 (VT)
ITALIA

 

Conseguenze del recesso

Qualora il Consumatore abbia esercitato il proprio diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui alle presenti condizioni, le prestazioni che siano già state ricevute dal Consumatore e/o da ticreacasa dovranno essere restituite.

Il rimborso del prezzo pagato dal Consumatore sarà effettuato da ticreacasa, a condizione che il Prodotto ticreacasa sia stato restituito dal Consumatore, entro 100 (cento) giorni dalla data di ricevimento da parte di ticreacasa della comunicazione di esercizio del recesso ovvero, se antecedente, dalla data in cui ticreacasa ha ricevuto il Prodotto restituito dal Consumatore.

I rischi connessi alla distruzione o al danneggiamento dei Prodotti ticreacasa nel corso della spedizione sono rimessi a carico del Cliente, restando inteso che in tale eventualità, i Prodotti ticreacasa non saranno considerati
integri ed il recesso non avrà efficacia.

Le spese di spedizione connesse alla restituzione del Prodotto sono a carico del cliente.

Istruzioni per l’esercizio del diritto di recesso esteso previsto per il Consumatore

A far data dalla scadenza del termine di 10 (dieci) giorni lavorativi per l’esercizio del diritto di recesso previsto dal Codice del Consumo e ad integrazione di quanto previsto da quest’ultimo, il Consumatore conserverà la facoltà di recedere dal Contratto per i 90 (novanta) giorni immediatamente successivi. Il diritto di recesso di cui alla presente Sezione non potrà, tuttavia, essere esercitato dal Consumatore in caso di acquisto di Buoni Regalo (come di seguito definiti) né in relazione ad articoli che, per loro natura, non sono idonei ad essere rispediti.

I prodotti ticreacasa dovranno essere comunque sempre restituiti :

– correttamente imballati nella loro confezione originale, in perfetto stato di rivendita (non rovinati, danneggiati o sporcati) e muniti di tutti gli eventuali accessori, istruzioni per l’utilizzo e documentazione;
– muniti del documento di trasporto (presente nell’imballo originale), in modo da permettere a ticreacasa di identificare il Consumatore (numero dell’Ordine, nome, cognome e indirizzo);
– senza manifesti segni di uso, se non quelli compatibili con l’effettuazione di una normale prova dell’articolo. Essi cioè non dovranno recare traccia di un utilizzo prolungato (oltre qualche minuto) eccedente il tempo necessario ad una prova e non dovranno essere in stato tale da non permetterne la rivendita.

Ove il Prodotto ticreacasa restituito non sia conforme a quanto prescritto dal precedente paragrafo, il recesso non avrà efficacia.

I – Garanzie

Agli acquisti effettuati dai Consumatori si applicano le norme di legge in materia di garanzia, ivi incluse, se applicabili le norme previste dal Codice del Consumo in materia di garanzia nei confronti dei Consumatori.

Ove riscontri vizi e difetti nei Prodotti oggetto di acquisto ai sensi delle presenti condizioni, il Consumatore potrà contattare, a pena di decadenza entro due mesi dalla scoperta, ticreacasa, secondo le modalità indicate nelle presenti condizioni e richiedere la riparazione o la sostituzione del Prodotto. La scelta tra riparazione o sostituzione rimarrà nella disponibilità del Consumatore, fatto salvo il caso in cui il rimedio prescelto risulti oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro.

ticreacasa provvederà, a seconda dei casi, ad effettuare le riparazioni e sostituzioni richieste entro un termine congruo dal ricevimento della richiesta del Consumatore. ticreacasa invita il Cliente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del difetto o vizio riscontrato ed eventualmente a trasmettere in copia i documenti dell’Ordine ovvero indicare il numero dell’Ordine, il numero del Consumatore e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo. Qualora non pervenga alcuna risposta al Consumatore entro 5 (cinque) giorni lavorativi, ticreacasa invita sin da ora il Consumatore a sollecitare una risposta. ticreacasa consiglia inoltre di verificare che le e-mail dalla stessa inviate non vengano re-indirizzate ovvero bloccate da eventuali ‘filtri spam’ ovvero non giungano correttamente a destinazione per altri problemi tecnici del programma di posta elettronica del Cliente destinatario.

Laddove (i) la riparazione o la sostituzione richieste risultino impossibili o eccessivamente onerose, o (ii) non siano avvenute entro un termine congruo; o (iii) abbiano arrecato notevoli inconvenienti al Consumatore medesimo, quest’ultimo potrà richiedere a sua scelta una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del Contratto. Non sarà, in ogni caso, ammessa la risoluzione del Contratto per difetti di lieve entità, rispetto ai quali non sia stato possibile o risulti eccessivamente oneroso procedere alla riparazione o alla sostituzione dei relativi Prodotti.

Per qualsiasi richiesta, ticreacasa invita, in ogni caso, il Cliente a rivolgersi al servizio Clienti, che può essere contattato come segue:

Termoidraulica Commerciale Caivit SrL
Via Duilio Mainella 10-12
Viterbo, 01100 (VT)
ITALIA

tel: 0761.251144
fax: 0761.352245
E-Mail: info@tccviterbo.it

L – Reclami

1. Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a

Termoidraulica Commerciale Caivit SrL
Via Duilio Mainella 10-12
Viterbo, 01100 (VT)
ITALIA

tel: 0761.251144
fax: 0761.352245
E-Mail: info@tccviterbo.it

M – Giurisdizione e Legge applicabile

Il contratto di vendita tra il Cliente e ticreacasa s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Viterbo.

N – Condizioni

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate da ticreacasa senza preavviso alcuno.

Ultimo aggiornamento 24 Gennaio 2017